Lunedì 23 Ottobre 2017
Torna alla Home Page Stampa la pagina Contatta il Comune Accedi all'area riservata Accedi alle statistiche di accesso al sito Diminuisci dimensioni caratteri Dimensioni caratteri standard Aumenta dimensioni caratteri Alto contrasto   
Pubblicazioni Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Elenco Siti tematici Privacy Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il Comune informa
Il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie ha promosso un bando per l’erogazione di fondi a sostegno delle attività commerciali nei Comuni totalmente montani. 
Il nostro Comune fa parte dei Comuni montani ed è classificato nella 3° classe in funzione del numero degli esercizi commerciali presenti sul territorio. La graduatoria di assegnazione partirà dalla classe 1°, ovvero dai Comuni privi di esserci commerciali.
I comuni interessati potranno richiedere il finanziamento da destinare per le seguenti finalità:
- incentivazione agli esercizi commerciali per l'avvio, il mantenimento o l'ampliamento dell'offerta commerciale anche in forma di multiservizi (tra cui, acquisto di arredamento, realizzazione o partecipazione a siti di e-commerce, acquisto o noleggio di strumenti per la realizzazione di internet point);
- servizi di consegna su ordinazione delle merci a domicilio;
- servizi di trasporto, ove mancanti o non sufficienti a rispondere alle esigenze della popolazione locale con particolare riferimento a quella residente nelle frazioni, per il raggiungimento delle sedi dei mercati nell'ambito dei territori montani.
Il bando prevede la concessione di un importo annuale di € 25.000.
Il nostro Comune si rende disponibile a partecipare al bando qualora ci siano esercizi commerciali interessati aventi codici Ateco 471- commercio al dettaglio in esercizi non specializzati e 472- commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati.
Gli esercizi commerciali interessati dovranno produrre e far pervenire formale richiesta presso gli Uffici Comunali specificando :
1) l’ambito di intervento tra: 
- incentivazione agli esercizi commerciali per l'avvio, il mantenimento o l'ampliamento dell'offerta commerciale anche in forma di multiservizi (tra cui, acquisto di arredamento, realizzazione o partecipazione a siti di e-commerce, acquisto o noleggio di strumenti per la realizzazione di internet point);
- servizi di consegna su ordinazione delle merci a domicilio;
2) la descrizione dell’intervento che si intende realizzare (max 24 righe)
3) modalità di realizzazione dell’intervento (maz 18 righe)
4) indicare il numero di nuovi occupati locali previsti a seguito della realizzazione del progetto (max 6 righe)
5) quadro finanziario: modalità di realizzazione dell’intervento e indicazione delle attività svolte direttamente
6) cronoprogramma: tempi e fasi di utilizzazione del finanziamento, dalla ricezione alla conclusione della rendicontazione.
Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 20 agosto 2017.
Tutte le ulteriori e specifiche informazioni sono disponibili al seguente link : 


© 2014 Comune di ROCCAFORTE MONDOVI' - Tutti i diritti riservati - I contenuti del sito sono di proprietà del Comune. - CMS Città in Comune by LEONARDO WEB - MANTA (CN)

COMUNE DI ROCCAFORTE MONDOVI'
Via IV Novembre, 1 - 12088 Roccaforte Mondovì (CN)
Tel. 0174.65139
Fax 0174.65671
Email: Invia una email ...
Posta Elettronica Certificata: Email Certificata P.E.C : Invia una email certificata ...
Codice ISTAT: 004190
Codice catastale: H407
Codice fiscale:
00478600042
Partita IVA:
00478600042
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 72Q0845046100000000831457
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso
Approfondisci Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento